3 modi in cui la caccia può farti strappare e 10 modi per metterti in forma per la caccia.

3 modi in cui la caccia può farti strappare e 10 modi per metterti in forma per la caccia.

Qualche settimana fa, nell’episodio: How To Build Primal Fitness and Endurance by Hunting: An Interview With A Bowhunting Triathlete, ho intervistato il mio amico Shad Wheeler su come la caccia può essere un modo pratico e utile per entrambi provvedere alle tue esigenze e anche aumentare la tua forma fisica.

Ora non sono assolutamente in una sorta di sproloquio anti-vegano (e in realtà sono proprio ora nel mezzo di un libro molto divertente e interessante intitolato “La carne è per le fighe”), ma la stagione della caccia si sta avvicinando rapidamente e So che BenGreenfieldFitness ha molti lettori e ascoltatori interessati o interessati alla caccia, me compreso.

E siamo franchi: se sbuffi e sbuffi per spostare un corpo non idoneo attraverso la natura selvaggia mentre trasporti un’arma e dai la caccia a un animale, non ti divertirai e andrai mettere in pericolo te stesso e qualunque nobile bestia tu stia cacciando. Sul rovescio della medaglia, se fai il giusto tipo di allenamento per la caccia, diventerai forte velocemente e che tu sia un ragazzo o una ragazza, costruirai molta massa muscolare magra, brucerai molto grasso e essere strappato – in un modo molto pratico.

Quindi, nell’articolo di oggi, Arp Smith, fondatore della startup di consulenza sugli sport estremi EpicSportsman.org, ci fornirà alcuni consigli esperti sul fitness per la caccia sul perché devi essere in forma per la caccia, poi ti darò dieci dei miei migliori consigli su come essere strappato per la caccia.

Portalo via, Arp …

————————————————

Grazie, Ben.

Sin dall’inizio dei tempi, uomini e donne sono stati cacciatori. E questa chiamata istintiva porta con sé notevoli benefici per la salute. Questo non vuol dire che sto criticando i pochi eletti che preferiscono investire il loro tempo nella programmazione del computer o giocare a golf piuttosto che fare trekking nella natura selvaggia con un’arma e uno zaino: è solo che personalmente preferisco quest’ultimo.

Molte persone fanno i bagagli durante i mesi invernali. Che bel momento per mettere giù le cotiche e andare a prendere un po ‘di cervo, pecora, uccello o orso! Oltre a fornire carne dall’ottimo sapore per i pasti, ore di tranquilla riflessione su di sé e l’opportunità di mostrare ai tuoi amici che ragazzo o ragazza duro e autosufficiente sei veramente, la caccia può essere di grande beneficio fisico che la maggior parte degli altri silenziosi e sport rilassanti (come lo yoga o le passeggiate) semplicemente non possono fornire.

In questo articolo vedremo tre modi in cui la caccia può farti strappare, quindi Ben ti darà dieci mosse per prepararti alla caccia.

1. Peso dell’arma

La maggior parte dei cacciatori usa armi più grandi per abbattere le prede, anche quelle più piccole. La maggior parte dei fucili pesa in media 12,5 libbre, il che non è un brutto allenamento se finisci per tenere quell’arma per sei o otto ore (chiedi a Ben Greenfield, che ha dovuto trasportare una replica del fucile per 52 ore la scorsa settimana). Oh sì, poi hai il caricatore e tutte le munizioni (la maggior parte dei cacciatori porta extra – ti manca il 100% dei colpi che non fai, giusto?), Quindi chiamalo 15 libbre. Per coloro che scelgono di cacciare con arco e frecce, maggiore è la tensione di trazione, più pesa l’arco, quindi in questo caso è necessario stabilizzare un’estrazione di ottanta libbre abbastanza a lungo da ottenere un tiro decente, e questo significa alcuni bicipiti gravi e resistenza muscolare dell’avambraccio.

2. Peso animale

Hai mai fatto uno sled pull o uno sled push, o forse trascinato un pneumatico in una corsa ad ostacoli? Non è niente in confronto a trasportare un animale morto. In molti stati, è effettivamente illegale sparare a una cerva (femmina di cervo). Quando si caccia al cervo, bisogna invece optare per i maschi, che hanno la tendenza ad essere più larghi nel corpo e nel collo, oltre ad avere le corna. Più vecchio è il capriolo, più grandi saranno le corna e questo aggiunge peso extra. La caccia ai dollari implica una strategia, che generalmente comporta anche la copertura di lunghe distanze a piedi. Una volta abbattuto un dollaro, devi comunque trasportarlo da dove si trova al tuo camion. Semplicemente non c’è modo di aggirare questo problema. A meno che tu non stia utilizzando un ATV di grandi dimensioni, devi letteralmente trascinare l’animale e se hai coperto qualcosa anche vicino a un miglio, otterrai un intenso condizionamento metabolico diverso da qualsiasi cosa tu abbia mai sperimentato.

3. Preparazione post-caccia

Una volta tornata a casa la caccia, devi prepararla. Ciò comporta la corda, la manovra dell’animale per garantire le incisioni adeguate, il dissanguamento dell’animale (mi dispiace essere grafico, ma è solo la realtà), lo scuoia, lo macella e lo ripone. Un’opzione alternativa è portare l’animale in un macellaio, ma questo non è altrettanto autosufficiente. Il lavoro fisico coinvolto in questo processo può durare più a lungo o più a lungo della caccia stessa. Sebbene non sia così faticoso quando si tratta di trasportare un carico pesante o spostarsi per lunghe distanze, questa preparazione post-caccia comporta un’attività fisica più leggera per un periodo di tempo più lungo, simile al giardinaggio o all’agricoltura.

Ora che sai come la caccia può farti strappare, arriviamo al punto di discutere di alcuni allenamenti reali nei boschi e di come mettersi in forma per la caccia. Questo è importante perché molti di noi perdono la partita quando si tratta di avvicinarsi all’obiettivo finale. Per questo motivo, un buon equilibrio, controllo muscolare e precisione nei movimenti sono qualità assolutamente apprezzate in un buon cacciatore e questi allenamenti assicurano che tu cacci come tale, e che non sei uno sciattone pericolosamente affaticato che sbuffa e sbuffa attraverso il deserto.

Viviamo in un mondo disseminato di distrazioni, la maggior parte delle quali vive all’interno del tuo computer o smartphone, che ti tenta costantemente di stare in casa, di stare seduto, di restare sedentario. La caccia è un modo fantastico per disconnettersi dalla routine, staccare la spina dallo status quo ed esporsi alla bellezza della natura e agli istinti primordiali dentro di te.

Torna a te, Ben …

————————————————

OK, passiamo subito ai primi 10 esercizi per prepararti alla caccia. Sono un grande fan dell’allenamento in stile Strongman per la caccia, che un nuovo studio ha appena dimostrato può darti benefici che vanno ben oltre la semplice capacità di sollevare un’auto da terra o trasportare una roccia pesante attraverso un campo di calcio – benefici come come perdita di grasso, aumento della massa muscolare magra e aumento delle prestazioni atletiche, tutti ottimi per la caccia.

1. Bear striscia, 10-20 x 25 iarde

Mettiti a quattro zampe, abbassa i glutei in modo che le ginocchia siano appena sopra il suolo e gattona il più velocemente possibile con una buona forma. Quindi prova in salita. Adesso in discesa. Quindi prova a salire all’indietro. Poi in discesa all’indietro. Poi da un lato all’altro. Se riesci a eseguire 10-20 x 25 metri di orsi che strisciano in tutte le direzioni e gradi come questo, sarai ben equipaggiato per strisciare e sgattaiolare attraverso boschetti, rovi e in qualsiasi altro luogo fuori dal sentiero.

2. Boulder trasporta, la distanza varia

Il trasporto di oggetti pesanti e scomodi allena le mani, la forza di presa, gli avambracci, le spalle, la schiena e il core molto meglio che prendere un oggetto simmetrico come un bilanciere o un manubrio. Quindi trova una roccia pesante (sono un grande fan delle rocce di fiume per questo) e portala su una collina, poi giù per una collina. Trasportalo attraverso un campo. Mettilo in un buon zaino e usalo. Rendi quella roccia la tua amica. Quando arriverà il momento di portare uno zaino o portare un animale morto, ringrazierai quella dannata roccia.

3. Log Clean And Jerk, 5 × 5

Caccia spesso significa anche preparazione al campo, spostare oggetti come alberi caduti e tronchi fuori strada e, come hai appena imparato, anche trasportare oggetti dalla forma scomoda. C’è un vecchio registro giù vicino al fiume vicino a casa mia, e uno dei miei allenamenti preferiti è correre al fiume e fare un allenamento 5 × 5 con il registro: 5 serie da 5 ripetizioni di raccogliere il registro da terra al mio spalle (un clean), quindi dividere le gambe in modo esplosivo in una posizione di affondo e sollevare il tronco sopra la testa (uno strappo).

4. Trascina lo pneumatico, la distanza varia

Per i prossimi tre esercizi, avrai bisogno di un vecchio pneumatico. Ne ho preso uno usato gratuitamente dal negozio di pneumatici. Prova a ottenere qualcosa nella gamma 200-250 libbre. Per un trascinamento del pneumatico, è sufficiente posizionare entrambe le mani ovunque sia possibile afferrare il pneumatico, abbassare il sedere e trascinare il pneumatico all’indietro di diversi piedi alla volta. Ti ritroverai a trascinare un animale se la tua caccia ha successo, e questo preparerà i muscoli posteriori della coscia e la parte bassa della schiena.

5. Gira pneumatici, 5 × 10

I ribaltamenti degli pneumatici sono perfetti per sviluppare la forza di glutei, muscoli posteriori della coscia, polpacci, core e esplosività, tutti elementi cruciali per il fitness di caccia. Abbassa il sedere, afferra il pneumatico con una presa subdola, stai in piedi in modo esplosivo mentre metti le mani sotto il pneumatico e poi lo capovolgi. Quindi giralo indietro. Tira per 5 serie da 10 ripetizioni per i principianti.

6. Tira pneumatici, la distanza varia

Attacca una corda al pneumatico nello stesso modo in cui potresti attaccare una corda a un telo su cui tireresti un animale. Trascina il pneumatico nel maggior numero di modi possibili, anche con la corda sopra la spalla, seduto a terra remando con entrambe le mani e tirando con la corda attaccata alla vita.

7. Step-up ponderati, 5 × 10 per gamba

Durante la caccia, ti ritroverai a calpestare rocce, tronchi, ceppi e su e giù per le colline con un peso sulla schiena e tra le braccia. Quindi lancia un bilanciere sulla schiena o uno zaino appesantito o tieni la tua roccia pesante e trova una piattaforma vicina all’altezza del ginocchio su cui puoi salire e poi scendere alternando le gambe mentre procedi.

8. Sollevamento anteriore e laterale del tubo elastico, 5 × 20-25

L’unica parte del corpo che si stancherà di più mentre si trasporta un arco o un fucile saranno le spalle e un tubo elastico con maniglie è un modo perfetto per aumentare la resistenza muscolare e la tolleranza all’acido lattico in quei muscoli. Stai semplicemente in piedi su un tubo elastico, tieni le maniglie ed esegui quante più ripetizioni possibili in avanti, quindi ripeti ai lati.

9. Trail Run With Burpees, 15-60 minuti

Il trail running è un ottimo modo per allenare simultaneamente tutti i muscoli e il tempo di reazione, dagli occhi e le orecchie alle gambe, al core, alle spalle e alle braccia. Prova un allenamento trail in stile fartlek che mescoli jogging facile, tempo running e sprint a tutto campo e, per la prova finale di resistenza, fermati ogni 15 minuti o ad ogni svolta principale, a seconda di quale delle due cose si verifica più frequentemente, per fermarti e fare 15 burpees.

10. Rucking, 1-4 ore

Metti cose pesanti sulla schiena, come uno zaino appesantito. Indossa un giubbotto zavorrato. Per ancora più fitness, aggiungi una maschera per l’allenamento in elevazione. Adesso inizia a muoverti. Cammina per il tuo quartiere. Fare escursionismo. Salire le scale. Vai sul tapis roulant. Muoviti con il peso. È un’abilità di fitness di caccia cruciale che dovrai avere e dovresti provare a fare un ruck di più ore almeno una volta ogni due settimane.

————————————————

Caccia? Vuoi cacciare? Hai domande sul fitness da caccia? Pensi che la carne sia per le fighe? Lascia le tue domande, commenti o feedback qui sotto e io e Arp ci impegniamo a rispondere!

Fai a Ben una domanda sul podcast

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *